OUR FOCUS

Ci ispiriamo alla Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, ratificata dall’Italia con legge n . 176 del 27 maggio 1991. Miradois Onlus ritiene che la vera equità sociale si ottenga non con un trattamento uguale per tutti, ma al contrario con un trattamento DISUGUALE in favore dei più svantaggiati.
Ambiente. Green thinking da subito!

Promuoviamo stili di vita sostenibli in sintonia con la natura, con i nostri simili e con gli animali.

Cultura ed integrazione partendo da Napoli

Promuoviamo l’interesse verso la cultura, sotto le sue svariate forme (letterarie, storiche, artistiche, musicali) con particolare attenzione alle produzioni e performance nostrane.

Il gioco e lo Sport tra Regole e passione

Promuoviamo lo sport ed i principi di correttezza, sacrificio e team building ad esso associati.

PROMOZIONE ED EDUCAZIONE ALLA SALUTE

Promuoviamo comportamenti a sostegno della salute e del benessere individuale e collettivo.

RSS News by Vita.it

  • Commissione affido, sia occasione per rafforzare il sistema di welfare 30 luglio 2020
    Presa di posizione della rete #5buoneragioni, costituita da Agevolando, Cismai, Cnca, Cncm, Progetto Famiglia e Sos Villaggi dei Bambini sull’istituzione della commissione parlamentare d’inchiesta. L’auspicio è che serva a rinforzare i servizi sociali e le azioni di sostegno alle famiglie e non per rimettere in discussione il sistema di tutela dei minorenni fuori famiglia
  • Un campus per dare scacco matto alla paura del virus 29 luglio 2020
    «Lo scopo del campo estivo, gratuito e aperto a tutti, soprattutto ai figli di chi è stato in prima linea nelle corsie del Policlinico durante la pandemia, è quello di permette ai piccoli di rielaborare le paure», spiega Antonella Costantino, direttrice del reparto di neuropsichiatria infantile del Policlinico di Milano. Per realizzare il campus il […]
  • “Tutti uniti si cresce anche… In questo mondo storto!” 29 luglio 2020
    I bambini tra i 6 e i 15 anni dei Villaggi Sos si danno convegno al Centro estivo Sos di Caldonazzo, nato 66 anni fa per offrire vacanze serene e salutari ai ragazzi accolti fuori famiglia dall’organizzazione. E - in occasione della Giornata Mondiale dell’Amicizia del 30 luglio - lanciano un messaggio a tutti i […]
  • Ostia, l'arteducazione per una scuola a porte aperte 27 luglio 2020
    Tanti i percorsi di arteducazione, iniziati nel periodo scolastico e conclusi dopo il lockdown. A Dragona, Ostia, nell'ambito del progetto DOORS, martedì 28 luglio i ragazzi porteranno a termine il murales collettivo come restituzione finale del percorso di Urban Art
  • Stepchild adoption: «Solo a Bologna 50 richieste all'anno. Tutti i figli sono uguali davanti alla legge» 18 luglio 2020
    A Bologna arrivano a decisione in media 4 richieste di stepchild adoption al mese, quindi circa 50 all’anno. Il presidente del Tribunale per i Minorenni, Giuseppe Spadaro: «Ci sarebbe una sola cosa da fare: rivedere una legge che risale al 1983 e dare norme “illuminate” che possano uniformare le decisioni dei giudici, evitando una giustizia […]
  • L'estate mancata dei bambini, le disparità nell'accesso ai centri estivi 16 luglio 2020
    Nel monitoraggio dell’Organizzazione sull’accessibilità dei centri estivi per i minori in Italia, la fotografia di un’offerta a macchia di leopardo che occorre potenziare per raggiungere tutti quei bambini che hanno maggiormente sofferto gli effetti del lockdown.
  • 500mila euro a favore dei minori europei 16 luglio 2020
    Grazie all’iniziativa “Call for Europe 2019 – Supporting Childhood” di UniCredit Foundation saranno sostenuti 44 progetti non profit in 12 Paesi (escluso il nostro) in cui è presente Unicredit a favore di bambini e adolescenti. In Italia è stata lanciata invece “Call for Regions – Carta E 2019”
  • Il viaggio di Leo, oltre la sindrome di Charge 16 luglio 2020
    «Vogliamo dire alle famiglie in difficoltà che per noi non esiste mai un “no” definitivo di fronte ad una diagnosi, ma c’è sempre un “mondo di sì”. Ci sono sempre delle possibilità, anche nella situazione più grave, per restituire alle persone sordocieche una vita dignitosa», dice Patrizia Ceccarani, Direttore Tecnico Scientifico della Lega del Filo […]
  • Colombia, primo paese d'origine per le adozioni nel lockdown 14 luglio 2020
    La Commissione Adozioni Internazionali pubblica i dati relativi alle adozioni nel primo semestre 2020. Concluse 217 adozioni, con l'ingresso di 269 minori: la metà rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso
  • Campi estivi per mille studenti nei beni confiscati 14 luglio 2020
    La ministra dell'Istruzione e il Presidente della Commissione Antimafia hanno siglato ieri il protocollo d’intesa LegaliTOUR, che porterà studenti e docenti nei beni confiscati di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia per percorsi di educazione alla legalità. Si parte subito, con campi estivi per mille ragazzi, gratuiti, organizzati da 11 cooperative che gestiscono i beni confiscati. […]

TEAM WORKING: Facciamo Rete.

GO

About

La nostra priorità sono i bambini, quelli meno fortunati, quelli con meno opportunità.

E' più bello dare o ricevere? Entrambe le cose, l'importante è che funzioni il matching, cioè che ricevano quelli che hanno bisogno di ciò che altri possono donare e viceversa. Nel mondo ci sono tante disparità per i motivi più diversi, troppe sono le vittime di soprusi di ogni genere. Ciò che però non si può sopportare è che in paesi occidentali come il nostro, ritenuto evoluto, moderno, al passo con i tempi, esistano ancora sacche di povertà, degrado sociale ed economico dagli effetti più devastanti. 155mila bambini campani vivono ben al di sotto della soglia di povertà. I dati del 2013 assegnano alla Campania la maglia nera: i bambini in stato di povertà assoluta sono il 2,4% in più rispetto al 2012, e il 13,8% in più rispetto alla media nazionale. La Campania risulta essere la regione che offre meno spazi e meno possibilità ai ragazzi, sotto tutti i punti di vista. Le 40 mappe regionali elaborate da Save the Children tracciano un quadro completo che va dalle condizioni abitative alle opportunità di svago e di istruzione offerte ai minori in ciascuna regione italiana: in Campania ben 4mila 730 famiglie, sulle 65mila famiglie in tutta Italia, sono sotto sfratto e un minore su 4 vive in condizioni abitative inadeguate, in case con muffa o tracce di umidità; oltre l’80% delle famiglie campane è stata costretta, durante il 2013, a ridurre la spesa per alimenti o a comprare cibo in quantità inferiore.

  • % Dispersione scolastica

    Campania

  • % Disoccupazione giovanile

    Napoli

  • SPORT

    % di bambini e ragazzi campani tra i 6 e i 17 anni che non praticano alcuno sport in Campania

  • SVAGO e CULTURA

    % dei bambini e ragazzi tra 6 e 17 anni che non hanno letto un libro nel 2013 in Campania

OUR TEAM

Antonello
Presidente
Mariella
Vice Presidente
Daniele
Responsabile Attività Ambientali
Chiara
Resposabile Educazione alla Salute
Carlo
Responsabile Attività Culturali
Mirko
Responsabile Attività Sportive
Francesco
Responsabile Amministrativo

FACEBOOK HOME PAGE

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.

MIRADOIS TUBE

Latest news

Get in touch